Blog > Tecnologia > iPhone X

iPhone X

13/09/2017

 

Ieri sera, presso lo Steve Jobs Theater, Apple ha annunciato a iPhone X (da leggere “ten”, cioè dieci), il telefono del decennio della nota compagnia della mela.

DESIGN


 

Si tratta del primo dispositivo mobile della Apple ad abbracciare il design borderless, una caratteristica che ha inciso molto sulle novità introdotte. Realizzato in vetro sia sul fronte chsul retro e ha una cornice in acciaio. Eliminando quasi totalmente le cornici, questo smartphone risulta decisamente più compatto, nonostante abbia uno schermo con una diagonale maggiore rispetto a quella di un iPhone 7 Plus: infatti iPhone X monta un display da 5.8 pollici, OLED, per dei colori più vividi, brillanti e che ottimizza i consumi.


FACE ID E SIRI

 

   


Su iPhone X scompaiono il tasto Home e anche il Touch ID. Ora per sbloccare il telefono cosa si deve fare? La soluzione pensata da Apple è il Face ID: basterà guardare lo smartphone per fa si che il telefono ci riconosca e si sblocchi. Funzionerà anche con gli occhiali e al buio. Grazie al nuovo processore A11 Bionic e ai sensori integrati nella “piega” all’interno della cornice superiore, Face ID imparerà a conoscerci nel tempo e sarà anche in grado di farlo anche con o senza barba, con i capelli lunghi o corti, e anche nell’eventualità in cui si indossi un cappello.

Apple ha messo l’accento sulla privacy: nessun volto andrà in rete, poiché tutti i dati risiedono su un chip criptato, come già lo erano le impronte del Touch ID. Face ID si potrà usare anche per i pagamenti con Apple Pay.
Per attivare Siri, invece, si potrà premete il tasto laterale.


FOTOCAMERA

Fotocamera superiore ai suoi predecessori, con tanto di doppia stabilizzazione ottica sulle due lenti posteriori, in modo da scattare sempre foto che non risultino mosse. Miglioramenti anche per la fotocamera anteriore, che grazie al Face ID consente di acquisire selfie con un’ottima profondità di campo.

ANIMOJI

 


Su iPhone X arrivano le “Animoji”, che sono delle emoji animate in base alle espressioni del proprio volto. In concreto, possiamo far assumere espressioni e anche dare voce alle nostre emoticons.

 

RICARICA WIRELESS

 

 

Ultima, ma non meno importante, menzione all’introduzione della ricarica wireless: a tal proposito Apple venderà un apposito caricatore, chiamato Air Power, per alimentare contemporaneamente iPhone X (o iPhone 8), Apple Watch e Air Pods.

 

PREZZI E DISPONIBILITA’

In Italia si parte con la versione da 64 GB a 1189 euro, che diventano 1359 per la top da 256 GB.
Arriverà in due colorazioni: nero e argento.
IPhone X sarà disponibile al preordine dal 27 ottobre, mentre nei negozi dal 3 novembre.
Pagare uno smartphone più di 1000 ne vale la pena?

Per i dettagli sulle specifiche tecniche, guardate la foto sottostante.

 

 

Scritto da: Isaco Mamputu